Dopo la terza media

my secondary school draft with a little help from my friends

Insegnamenti dispersi

Per chi vuole approfondire il discorso sulla dispersione scolastica vi consiglio questo articolo della Lavoce.info, di Sauro Mocetti.

Tanto per vedere che siamo in ritardo rispetto agli altri paesi europei anche sul dato della dispersione scolastica, bisogna tenere conto del background culturale familiare, dell’offerta formativa locale e della possibilità di restare per più tempo a scuola, ovvero il famoso tempo lungo.

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: